iHearthbleed

Apple has patched versions of its iOS and OS X operating systems to fix yet another extremely critical cryptography vulnerability that leaves some users open to surreptitious eavesdropping. Readers are urged to install the updates immediately.

The flaw resides in the secure transport mechanism of iOS version 7.1 and earlier for iPhones and iPads and the Mountain Lion 10.8.5 and Mavericks 10.9.2 versions of Mac OS X, according to advisories here and here. The bug makes it possible to bypass HTTPS encryption protections that are designed to prevent eavesdropping and data tampering by attackers with the capability to monitor traffic sent by and received from vulnerable devices. Such “man-in-the-middle” attackers could exploit the bug by abusing the “triple handshake” carried out when secure connections are established by applications that use client certificates to authenticate end users.

Erano giorni che Apple diceva che i suoi prodotti erano immuni da Hearthbleed; adesso sappiamo il motivo, ovvero che come al solito Apple fa da sé ed aveva una sua versione del bug.

Da iPhones and Macs get fix for extremely critical “triple handshake” crypto bug | Ars Technica.

Grazie ad Erix per la segnalazione

* * *

  1. eDue – Heartbleed Bug

Pocofox OS

IMG_1076

Otto minuti di telefonate totali.
Evidentemente troppo.

#8233262856*

* * *

  1. eDue – Firefox OS: io ce la sto mettendo tutta
  2. Firefox OS — Lo smartphone versatile — Un telefono ricco di funzioni, app e molto altro — Mozilla
  3. Geeksphone. Say ‘hola’ to the future
  4. Alcatel ONE TOUCH FIRE – Alcatel ONE TOUCH FIRE | TIM
  5. eDue – Firefox OS Simulator
  6. eDue – Fire forse, ma fox parecchio
  7. eDue – There Are Two More Things
  8. eDue – Cellulare con lentezza
  9. eDue – Bitterfox
  10. eDue – Non comprarmi non ti sento

iSpegnilo

La ricerca scientifica ha già sottolineato più di una volta quanto è nocivo l’inquinamento elettromagnetico per il nostro organismo: al giorno d’oggi sia in casa che all’aperto siamo circondati da tantissimi dispositivi ed accessori che emettono queste onde ed essere quindi consapevoli del livello raggiunto da queste ultime in una determinata stanza o luogo può essere molto importante.

La ricerca scientifica, proprio lei, non hai mai detto nulla di simile. Ma fosse vero, uno dovrebbe spegnere il telefono invece di stronzeggiarci emettendo onde elettromagnetiche.

Da iElectrosmog, l’app che trasforma l’iPhone in un rilevatore di radiazioni elettromagnetiche – macitynet.it.