Zucche vuote

Il giorno 31 ottobre si festeggia, come di consueto, la ricorrenza di Halloween.
Si tratta di una delle feste più attese dai cinesi.

Infatti per festeggiare Halloween non basta essere felici e mangiarci su, brindare con gli amici convenuti o scambiarsi i biglietti di auguri per posta, poiché nessuno di noi saprebbe cosa cazzo scriverci sui biglietti visto che, giustamente, ignoriamo persino cosa sia Halloween.

Né avremmo qualcosa cui brindare, visto che mancano frasi di circostanza per questa ricorrenza, frasi di cui è ben nutrita ogni altra ricorrenza fasulla di cui sia almeno un po’ (anche poco poco) permeata la nostra cultura in dismissione.

Quanto al mangiare tutti assieme, il dubbio: si può mangiare ad Halloween?
E chi cazzo lo sa?!
Non sarà che bisogna solo vomitare tutti assieme alla mezzanotte?
Oppure infettarsi con bacilli che provocano la cacarella e raggiungere all’unisono il colorito bianco standard (RAL 1070) di Halloween?

Eh, chissà…

Siccome per l’appunto ignoriamo tutto questo, ma è una festa e non festeggiare è da sfigati, a qualche certezza dobbiamo aggrapparci.
Non avendo tradizioni e costumi in merito, compriamo.

Ecco i ciaffi da Halloween, le maschere da morto, le candele da zucca, le zucche da candela, le mani da strega, i capelli da mummia ed altri accessori da stronzo vero come il vomito finto, la merda di plastica col fischietto (un grande ritorno!), gli insetti finti da attaccare addosso, i cappelli da fattucchiera e da mago (e chi l’ha mai vista una fattuchiera in vita sua? chi me lo dice che il cappello lo porta così? Macchettefrega è Halloween!).

E per le atmosfere cupe le candele all’essenza cimiteriale, i rossetti neri, le finte occhiaie (andassero a lavorare in fonderia, vedi che occhiaie permanenti), le lampadine a luce viola e le befane riciclate con l’altoparlante che le fa sghignazzare, il giochetto dello scheletro a molla che prende la monetina che gli poggi sulla cassa-salvadanaio.

Tutta roba di produzione cinese, appunto.

Auguli.

* * *

Immagine da http://www.supereggplant.com/archives/halloween%20candy.JPG

R 20101126 1620

1 thought on “Zucche vuote”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...