Stronzimat (Stupidi come macchine stupide)

(1)

E’ palese a chiunque usi un bancomat che quelli che ci lavorano dietro sono strani.
Ma non dietro fisicamente, allo sportello, no, quelli che chiamano analisiti.

1) Copri la tastiera mentre digiti il codice!
2) Se pensi che qualcuno ti abbia visto, chiama li gendarmi!
3) Se ti rubano il bancomat chiama il numero!
4) Se credi di aver riconosciuto un terrorista, diccelo: lo fottiamo noi!

OK, grazie.
Mi sento sicuro.

Ma se lo sanno anche le pietre che nei sistemi di pagamento e prelievo automatizzato il concetto primo di sicurezza verso l’utente è “fornirgli gli oggetti in ordine di valore CRESCENTE”.

Quindi:

1) Lo scontrino
2) La tessera bancomat
3) I soldi

Invece no.

Metti il bancomat, digita il codice, leggi la pubblicità, apri il conto “Condom” il primo che t’inchiappetta da galantuomo, dona da vivo un organo a Telethon, schiaccia “Annulla” oppure “Cancella”, o un tasto qualsiasi, purché sia “Conferma”.

E poi scegli quanto vuoi prelevare: 22,38€, 104,96, 201 tondi, 235 e passa, altro.
Altro.
Importo non disponibile, oggi, ma solo tra le 12:21 e le 16:26 dei feriali dispari.
Schiaccia “E ‘nfatti oggi è mercoledì”.
No, dispari del mese, e oggi e’ 8!
Schiaccia “Ah, mecojioni” per continuare.
OK, damme quanto cazzo te pare…
Vabbeh, è uguale.

Ecco, viene il bello.

Conferma l’importo.
Sì.
Vuoi lo scontrino?
Sì.

Adesso:
Ritira la tessera entro trenta secondi.
Ritiri la tessera.
Ritira le banconote entro trenta secondi.
Ritiri le banconote.

E frrck, gnooock, fraakk, triicchete troocchete, gnucchete, trruppete, strocchete, gniiiii…

E quanto cazzo ce devo sta’ davanti a ‘sto fregno co’ li sordi in tasca a aspetta’ che me scippano?!

Me lo dovete da’ pe’ PRIMO lo scontrino.

(1) Immagine tratta da http://it.wikipedia.org/wiki/Bancomat

3 pensieri riguardo “Stronzimat (Stupidi come macchine stupide)”

  1. No, non mi hanno borseggiato.Ma io sono così: penso sempre in termini di società e poi di individuo.Ma io so' cretino, si sa…Penso ad un anziano, ad esempio.Il pianeta sta invecchiando, per fortuna, quanto ad età media.Ma sta anche retrocedendo quanto ad usabilità ed amichevolezza.Il motivo non è che il tutto si complica; il motivo è che "l'intelligenza dell'universo è una costante e la popolazione è in aumento".Fare le cose stupide è molto più facile che fare le cose semplici. E fare proclami è più facile che fare le cose.Ci interessa davvero la sicurezza? Iniziamo dai fondamentali…

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: