Il doppio e il contrario (distinguo)

Riflettevo sul fatto che l’UDC ha raddoppiato i suoi voti praticamente solo grazie ai distinguo verso gli alleati.

Mi sembra logico che costoro, malgrado tutto, non pensino neppure ad uscire dalla loro coalizione: dall’altra parte i distinguo sono semplicemente ovvi; da soli dovrebbero guardarsi allo specchio.

Siccome altrove c’è Mastella che coltiva la professione di distinguersi dagli alleati (non ci ho fatto caso, come gli è endata?!), mi è parso di aver trovato la seguente definizione di coalizione:

Detto di aggregato di persone che non vogliono avere reciprocamente nulla a che spartire.

Ma poi mi sono detto che “nulla a che spartire” non rende proprio l’idea…

R 20102023 1400

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: