Cumuli (di notizie)

L’emergenza è una cosa che scatta al più qualche ora dopo il manifestarsi di un problema.

Basta con questa stronzata dell’emergenza rifiuti con cui i giornali, in assenza di pitbull killer, di rumeni stupratori e di stragi del sabato, ci scassano la minchia.
Ero bambino io che a Napoli e provincia di tanto in tanto soffocavano nella monnezza. E c’era l’emergenza.

Dramma, problema, scandalo, camurriata, ecomafia, malamonnezzà, schifio ma NON emergenza.

1 commento su “Cumuli (di notizie)”

  1. Già! Tra l'altro che fine ha fatto il famoso aereo scomparso (quello con gli sposini di Roma a bordo), di cui non si è trovato nemmeno un rottame e di cui non si parla più come se non fosse neanche successo?

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: