(E)Nel mezzo del cammin…

Chiamo l’Enel.
Risponde l’operatore xxxxx.

Non mi fanno nemmeno parlare, che mi chiedono:
Nome, Cognome
Codice Fiscale
Numero Utente
Recapito Telefonico
Dichiaro spontaneamente di non volermi avvalere dell’avvocato e chiedo se adesso finalmente posso dire anche il motivo per cui ho chiamato.
Il contatore segna Potenza Impegnata 1,5kW, il contratto dice 3: com’è?!

Musichetta.

7 minuti dopo Giuseppe si scusa per per l’attesa e mi dice che adesso mi trasferisce all’Ufficio Tecnico; dovrò attendere in linea.

Musichetta.
11 minuti dopo risponde l’operatore yymma.

Mi chiede:
Nome, Cognome
Codice Fiscale
Numero Utente
Recapito Telefonico

Scusi, sa, ma li ho dati un quarto d’ora fa al suo collega…
Non siamo colleghi, dice sdegnata la lombarda efficiente.
Ah, già, dico, voi siete l’Ufficio Tecnico.
L’Ufficio Tecnico non esiste, dice acida la panna montata meneghina.
Ah, dico, se adesso mi dice pure che lei con l’Enel non ha nulla a che fare cambiamo quadro e vinciamo l’astronavetta…

A questo punto il film neorealista si macchia dello stereotipo più classico:
Guardi (guardi?! al telefono?) che qui noi lavoriamo…
A questo punto, m’incazzo e divento cattivo.

Ascolta, lombarda, finora a parte dire stronzate non mi hai ancora chiesto PERCHÉ siamo al telefono, allora te lo dico io:

Il contatore segna Potenza Impegnata 1,5kW, il contratto dice 3: com’è?!

Adesso, mi dici cosa devo fare per avere un contatore che rifletta il contratto che ho sottoscritto, imbustato e spedito AR? Considera, teutonica efficienza, che ho parlato:

il 15.09.2008 con l’operatore aapto
il 16.09.2008 con l’operatore xxcll che mi ha chiesto di richiamare dopo le 12:00
il 21.09.2008 con l’operatore yyyyy chi mi ha detto che dovevo parlare con l’Ufficio Tecnico
il 23.09.2008 con l’operatore kkwww che mi ha detto che il contatore andava resettato da remoto
oggi con uno che è operatore ma non tuo collega e ha codice xxxxx che mi passa te
operatore yymma di nazionalità padana, programmata per essere vincente

e che ancora non so cosa cazzo fare; quindi?!

Ha un contatore digitale?
A me lo chiedi?!
Dobbiamo resettare il contatore da remoto…

Brava, quando lo fate?
Entro quindici giorni.

3 thoughts on “(E)Nel mezzo del cammin…”

  1. E chi non ha mai litigato con un operatore telefonico? Spesso invece di ottenere informazioni ti confondono le idee. Però devo ammettere che con Enel le cose sono andate un po' meglio. Tutte le info che mi servivano le ho trovate sul sito esposte in modo abbastanza chiaro. Così mi sono salvato dal dover chiamare al numero verde!Ciao Marty

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...