Mud + Snow

Apple ha iniziato la spedizione dei DVD di Mac OS X 10.6 Snow Leopard.

A breve quindi ci apprestiamo a cambiare la gommatura delle nostre macchine sostituendo i pneumatici vecchi ormai di due anni con un treno di gomme nuove. A David POGUE la cosa piace.

A leggere in giro, dovrei essere ansioso.
In effetti lo sono, per due motivi:

1) In genere non istallo un SO fino al primo aggiornamento, ma per Leopard feci un’eccezione ed attesi il 10.5.2. Quanto ci vorrà prima che esca il 10.6.1?

2) Adobe ha subito detto che la CS3 non va con Snow Leopard, e potrebbe anche essere vero. Potrebbe anche non esserlo ed essere questo un modo di vendere la CS4 sull’onda emozionale. Purtroppo ho la CS4 solo su una macchina, e la CS2/3 sulle altre.

Apple, come già detto tante altre volte, fa pagare poco l’upgrade [1] per semplificarsi la gestione del parco macchine, ma a me con queste cose lo complica assai. Sarà il tempo che passa, ma non vedo più gli aggiornamenti di sistema come un evento ma come rogne.

Se tra voi ci fossero aggiornatori impazienti non mancate di farci sapere come va con l’uso quotidiano delle vostre applicazioni.
Magari prima fate un giro su http://snowleopard.wikidot.com/.

* * *

Anzi, facciamo tre:
ho la Stylus Photo R200 il cui supporto passa dal driver nativo a Guntenprint, esattamente come accadde con il 10.5 e la Stylus Photo 750, rendendola di fatto inservibile se non come (costosa) stampante di bozze…

[1] TidBITS; Opinion, 21 Apr 2009: Why Snow Leopard Should Be (Almost) Free ENGST; Adam, C.

3 pensieri riguardo “Mud + Snow”

I commenti sono chiusi.