27 orizzontali: al re possono dire ciò che vogliono

Secondo Repubblica.it ieri Franceschini avrebbe così commentato lo scudo fiscale sul quale il governo ha posto la fiducia:

Lo scudo fiscale è un condono, uno schiaffo in faccia a tutti gli italiani che rispettano la legge, che pagano onestamente le tasse e che vedono chi ha truffato la legge e chi ha esportato capitali venire premiato facendo rientrare quelle risorse senza conseguenze penali. E per di più pagare 10-15 volte di tasse in meno. E’ una vergogna

Terminata la puntuta presa di posizione, il segretario e gli altri sarebbero tornati alle rispettive bocciofile per proseguire la campagna in vista della primarie, evitando accuratamente di mandare sotto il governo in aula, ovvero facendo in modo che lo scudo fiscale superasse la pregiudiziale di costituzionalità.

Scriveva Spinoza ieri

Oggi è il compleanno di Berlusconi. Agitazione nel Pd: non sanno più cosa regalargli

Per fortuna che qualcuno ha continuato a pensarci anche dopo la chiusura dei negozi.

Fucksas

Fuksas2

Alcuni progettisti lavorano come se avessero perso il led della ragione.

Scopro oggi che il climatizzatore dell’Alfa 147 non funziona più perché si è fulminata la lampadina che ne illumina il quadro. Fungendo questa lampadina oltre che da illuminazione anche da contatto tra la manopola ed il relativo potenziometro.

Cerco di spiegarmi con un esempio.
E’ come se a casa vostra non funzionasse il riscaldamento perché si è fulminata una lampadina al cesso.

Sostituite “riscaldamento” con climatizzatizzatore e “cesso” con Alfa 147.

(Immagina tratta da RomArt)

Donne, è arrivato Bento 3

http://fmdl.filemaker.com/MISC/bento3/bento3_overview_640x400_it.mov

Provate a ascoltarlo ad occhi chiusi e ditemi se la vostra cucina a gas fa fumo…

Tu es Di Petrus…

Ammetto che tutte le critiche fatte alla reprografia de Il Fatto Quotidiano, ma proprio tutte, sono assolutamente sottoscrivibili. Ma quella secondo la quale il giornale in argomento sarebbe l’organo dell’IdV, comincia mostrare qualche crepa.
Speriamo continuino, o meglio comincino, perché in questo caso è per interposta testata.

P.S.: Alle critiche reprografiche mi permetto di aggiungerne due informatiche.
1) Possibile che ancora oggi l’indirizzo http://ilfattoquotidiano.it/ reindirizzi su http://antefatto.ilcannocchiale.it/?! Semmai il contrario.
2) Possibile che si continui a rimanere in hosting (parliamo di un giornale) in un posto che infila /glamware/ nelle URL?

Informacchina

Nearness from timo on Vimeo.

Influenza B

Ci siamo.

Finalmente siamo arrivati in prossimità del picco di diffusione dell’epidemia del virus A/H1N1, e finalmente accade che un ministro, più amato della Cuccarini, punisca gli statali ammalati decurtando loro lo stipendio per i primi dieci giorni di assenza, mentre altri due, tra ministri e sottosegretari, raccomandano ai malati di restare a casa e restarci anche due giorni dopo la scomparsa dei sintomi.

Auguri.

Non capisco, ma mi astengo

La Commissione Europea ha nuovamente Barroso come presidente.

Spicca come al solito la posizione dura e pura del PD che si è astenuto.
Si è astenuto perché

Secondo Gianni Pittella, vicepresidente dell’Europarlamento, l’astensione “ha frenato il pieno di consensi per un candidato pesantemente condizionato da una maggioranza conservatrice e ha svelato il ruolo dei Liberali, lesti nel soccorso a Barroso”

Io, figlio di una politica vecchia e ormai desueta, ricordo con nostalgia la mia militanza attiva vecchia di lustri ed in cui quando si tentava di arginare un pieno di consensi per un candidato gli si votava contro.
Ma evidentemente così facendo

“Il nuovo presidente – ha aggiunto Sassoli – dovrà ora lavorare alla costituzione di una Commissione che preveda portafogli importanti per i commissari del fronte progressista per dare prova di vero europeismo liberandosi dal peso degli euroscettici”

Non fa una piega.

Roma Ladrona, Sud = Mafia, Padania Libera

Un assalto alla caserma dei carabinieri per liberare il nipote del boss, con una trentina di parenti e amici dispersi solo dall’intervento di rinforzi arrivati dal Comando provinciale e da due comuni limitrofi. Non è accaduto a Casal di Principe ma in un paesino al confine tra Modena e Bologna.

Ecco.

Il cielo è boh sopra le nuvole (PAN per focaccia)

E’ passato un aereo scortato dalle Frecce Tricolori in formazione con tanto di bandiera accesa. Perché?

Aggiornamento

“per realizzare nuove riprese cine-fotografiche per la produzione di documentazione per le future campagne promozionali dell’Aeronautica militare e, piu’ in generale, per l’Italia in ambito internazionale” da Libero News che riporta ADNKronos.

Alfa 147 8C Competizione Q4

Se vi domandate cosa sia, cercate sul sito Alfaromeo.it:

Immagine 1

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: