Redazioni aperte e Web 2.0™

Un lettore commenta gli accadimenti legati al sisma cileno:

la situazione è calma e i danni pochi. “Non è vero che ci sono palazzi crollati a Santiago e la luce c’è. Alle 3 e 20 ero sveglio. La luce è andata via perché un sistema automatico stacca la corrente al primo allarme in tutto il Paese. 30 secondi dopo il palazzo di 12 piani dove abito ha cominciato a tremare (…) La scossa è durata 2 minuti e mezzo. Era veramente forte ma il palazzo e quelli accanto (alti fino a 20 metri) non presentano danni di sorta (…) Erano tutti per strada ma perfettamente calmi. (…) Ci sono solo piccoli danni”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: