A Line of Type

Fin da quand’ero bambino, quando vedo qualcuno che prende macchine dai pollai e ci tira fuori un qualcosa di funzionante, resto incantato.

Nel corso del tempo, tuttavia, questo sarà sempre meno possibile, perché la meccanica diventa una parte sempre meno importante degli oggetti, e la vedo dura a salvare dalla rovina piastre madre multistrato.

Dunque aiutiamo quelli che salvano il salvabile, con qualche dollaro.
Per tutto il resto vale il “conservare o dimenticare per sempre”, sempre che conservare sia possibile, visto che le prime plastiche reticolano inesorabilmente ridiventando colloidi spesso tossici.

* * *

Immagine da http://www.linotypefilm.com/.

1 commento su “A Line of Type”

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: