Nius From Leinsia

Grandi manovre in casa Fiat, ne saranno contenti gli spedizionieri via nave sulla rotta atlantica.

1) Lancia Grand Voyager, con la tipica carrozzeria disegnata dalla FedEx (opzional quella UPS), e la meccanica allo stato dell’arte, ad esempio un bel 2.8 turbo diesel che sprigiona ben 163CV (!)

2) Lancia Flavia, anche in versione cabrio: Flavia Vento. Purtroppo non sara’ in vendita, per non offuscare la bellezza della Lybra tra i salonisti di usato in Kosovo che colà ancora tira.

3) Lancia Thema, come ai tempi di scuola, copiato. Almeno qui ribadiamo al mondo intero come si fanno i motori:

Il turbodiesel di Cento. Il motore diesel Euro 5, fornito dal produttore italiano VM – il cui 50% delle quote azionarie sono recentemente rientrate in possesso di Fiat Powertrain Technologies – viene declinato in due livelli di potenza, rispettivamente da 190 e 224 CV. Quest’ultima versione ha una coppia massima di 550 Nm costanti da 1600 a 2800 giri/min

Di serie, irrinunciabile, il “Keyless Enter-N-Go”; Er Manija sarà contento…

4) Lancia Ypsilon, fortunatamente: almeno un qualcosa che abbia senso.

5) La nuova calandra della Lancia Delta. Giuro, è un lancio stampa per la nuova calandra.

6) Marchionne in giacca e cravatta.

* * *

  1. http://www.quattroruote.it/notizie/auto-novita/lancia-grand-voyager-l-erede-della-phedra-parla-americano
  2. http://www.quattroruote.it/notizie/auto-novita/lancia-flavia-berlina-e-cabrio-concept-per-ginevra
  3. http://www.quattroruote.it/notizie/auto-novita/lancia-thema-benzina-e-diesel-tutti-a-sei-cilindri
  4. http://www.quattroruote.it/notizie/auto-novita/lancia-ypsilon-le-prime-foto-ufficiali
  5. http://www.quattroruote.it/notizie/auto-novita/lancia-delta-a-ginevra-con-la-nuova-calandra

* * *

Immagine da http://www.rainews24.rai.it/it/news.php?newsid=150112

* * *

In merito al titolo di questo post: avete capito adesso perché non vengono marchiate Lancia nei paesi anglofoni?
Non a caso in GB e Irlanda, oltre che in USA, saranno vendute come Chrysler.

Aggiornamento

Con un tempismo più unico che raro, quelli di Quattroruote, nella loro mailing list, scrivono che la Flavia è “In arrivo”. Peccato che sul sito scrivano il contrario.

2 pensieri riguardo “Nius From Leinsia”

  1. il punto (Grande Punto?) 6 su tutto il resto.
    Poi gli inventori del MJ che usano i VM (163!!).
    La Flavia vento è semplicemente sublime, grazie.

    1. Davanti a VM tutto il mondo dovrebbe togliersi il cappello, non solo Henry Ford.
      Zitta zitta la Fiat è salita al 50% di VM; con l’esperienza fatta con i JTD, JTDm e JTDm-2 saranno qualcosa da MOMA.

      * * *

      Giusto per la cronaca. l’Alfetta 2.0 TD, “Il Turbodiesel più veloce del mondo”, era VM; l’Alfa 75 2.4 TD, anche detta l’astronave, era VM.
      Prima di allora in AR diesel = merda(*), poi diesel = arte, tanto da usarlo come payoff (“Alfa Romeo. Quando la tecnologia è arte”).
      Tralaltro il Common Rail è un brevetto Alfa Romeo che Fiat ha “comprato” assieme al resto.
      Quindi bentornati VM.

      * * *

      * * *

      Nota (*)
      Giulia e la Nuova Giulia Diesel ebbero motori, gli stessi del Romeo e del “12”, ovvero dei Perkins, che tutti senz’altro ricorderanno.
      Al proposito, i romani con qualche capello bianco ricorderanno un famosissimo autoriparatore Alfa Romeo della Capitale, che chiudeva i motori in camera bianca e lavorava in camice, urlare paonazzo ai clienti dieselisti che “lui i motori che vanno a merda non li riparava, anzi, non li toccava nemmeno”.

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: