Il Web è morto, viva il Web™

Al 10 febbraio 2010, l’azionariato di RCS MediaGroup S.p.A.1, aggiornato secondo le comunicazioni pervenute alla Consob, è così composto:

Mediobanca S.p.A. – 14,209%
Giovanni Agnelli & C. S.A.p.A., tramite Fiat – 10,497%
Giuseppe Rotelli – 7,546%, tramite Pandette Finanziaria S.r.l.
Efiparind BV della famiglia Pesenti – 7,748%, di cui:
tramite Franco Tosi S.r.l. – 5,133%
tramite Italcementi S.p.A. – 2,332%
tramite Societé de Participation Financière Italmobiliare S.A. – 0.283%
Dorint Holding S.A. della famiglia Della Valle – 5,499%
Premafin Finanziaria S.p.A. della famiglia Ligresti – 5,461%, di cui:
tramite Fondiaria Sai S.p.A. – 2,242%
tramite Milano Assicurazioni – 1,712%
tramite Sainternational S.A. – 1,406%
tramite Saifin S.p.A. – 0,094%
tramite Siat S.p.A. – 0,007%
Pirelli & C S.p.A rappresentata da Marco Tronchetti Provera – 5,166%
Si.To. Financiere S.A. – 5,140%; tramite Partecipazioni Editoriali S.r.l. (famiglia Toti)
Gruppo Benetton – 5,100%; tramite Edizione S.r.l.
Intesa Sanpaolo – 5,065%, di cui:
direttamente – 5,051%
tramite Banco di Napoli S.p.A – 0,009%
tramite Banca IMI S.p.A. – 0,005%
Assicurazioni Generali – 3,957%, di cui:
tramite Generali Vie S.A. – 3,894%
tramite INA Assitalia S.p.A. – 0,043%
tramite Toro Assicurazioni – 0,020%
Banco Popolare – 3,634%
Gruppo UBS – 3,522%; tramite Ubs Fiduciaria S.p.A.
Gruppo Merloni rappresentato da Francesco Merloni – 2,090% tramite Merloni Invest S.p.A.
Sinpar Società di Investimenti e Partecipazioni S.p.A., finanziaria della Famiglia Lucchini – 2,060%

Io non so se coloro che vedono il nuovo nel MoVimento 5 Stelle trovino nulla di strano che Gianroberto CASALEGGIO decida di chiarire la sua posizione sul Corriere della Sera2, ma quello che vedete qua sopra è l’attuale assetto societario che lo possiede.
Chissà perché non usare il Web.
Forse quel giorno aveva l’ADSL giù.

* * *

  1. Wikipedia.it – RCS MediaGroup.
  2. Corriere della Sera.it – Casaleggio: «Ho scritto io le regole
    del Movimento 5 Stelle»

RrReXxtoNn

Pare abbiano messo uno cui tremano le mani a comporre le immagini stampa della nuova Ssangyoung Rexton.
Forse, a questo punto, la casa non si chiama nemmeno Ssangyong

* * *

Immagine da Ssangyong Rexton W Il restyling al Salone di Busan – Gallery – Quattroruote.

Vestiti uguali da 35 anni: proprio oggi…

… che arriva Repubblica, che ti fanno?!

Da: Usa, la coppia coordinata: vestiti uguali da 35 anni – Video Repubblica – la Repubblica.it.

Io sono il male, io sono il paziente, io sono la cura

Date uno sguardo alla parte di intervista di MOSSBERG a Tim COOK @ All Things Digital :

D10 Video: Patent Wars "Pain in the Ass" | Video | AllThingsD

Non gliela ha fatta nemmeno MOSSBERG (!), quando COOK ha detto che le guerre di brevetti sono il problema principale dell’innovazione; nel senso che:

1) Apple innova gli altri no
2) quindi Apple fa causa per difendersi
3) gli altri fanno caousa ad Apple solo per tirare fuori soldi.

Vedo che COOK ha ereditato oltre alla carica di CEO anche il Reality Distortion Field.

The CS6 Desktop Brand System

It takes well over a year to design, execute, deliver, and ensure the proper implementation of the roughly 5,000 or so assets it takes to get a CS release out the door we’re already thinking about CS7. Along the away, there are innumerable institutional, technological, and political hurdles to overcome. It can be daunting, but we do everything we can to get it made with as few design compromises as possible.

Più di un anno per tirare fuori questa collezione di banalità visive.
Certo, a parte le icone e gli splash non è che debbano pensare a molto altro.
Infatti stanno già pensando alla 7.

* * *

Da: The CS6 Desktop Brand System | Adobe Brand Experience.

Immagine da http://thoughts.shawncheris.com/wp-content/uploads/2012/05/colorwheel_cs6-640×640.png

100.0% packet loss

Pare che Apple abbia in animo di dismettere Ping1.
Ahem…2,3,4

* * *

  1. Appleinsider.com – Apple CEO Tim Cook promises more social integration
  2. eDue – Se c’è la mela, è Jobs
  3. eDue – Musical Cue
  4. eDue – Numbers, Do The Math

Nessuno vuole più display con schermi lucidi

Premesso che, inconsciamente, non ho mai voluto display lucidi, adesso Macity mi spiega perché

Apple consiglia i display lucidi “per grafica, foto e filmati di un colore più ricco e un nero più marcato” (ottimo, ad esempio per la visione di film in DVD) e display con rivestimento antiriflesso “per un aspetto opaco piuttosto che lucido”.

Da: Macitynet – Samsung: “Nessuno vuole più display con schermi lucidi”.

Cover Ciano

Non mi permetto di proferire verbo sulla questione. Parliamo sempre del presidente del Consiglio, la nostra massima autorità, sicuramente una persona capace e di buon senso.1

La nostra massima autorità di cosa?

La cosa grave è che voi sapete tutto in anticipo, se io vado a parlare con un pm, dopo 5 minuti si viene a sapere, questa è la vergogna

* * *

  1. La Repubblica.it – Buffon: "Vergogna, un blitz annunciato"
  2. eDue – Sieg Heil (Buffon’)

Sfigati 2.0

Il bello del Web 2.0™ (che è un marchio di O’Reilly) è che è uguale a quello 1.0.
In quello unopuntozzero dovevi averci un sito perché non avercelo era da sfigati. Risultato, siti da sfigati a profusione.
In quello duepuntozzero, devi averci i commenti perché, per dirla con Gaber, l’informazione del nuovo millennio è partecipazione. Per dirla con altri è social.

Risultato, siti da sfigati a profusione, con sequela di insulti all’inventore di turno.

Da: Dalle travi ai tetti: 10 regoleper un’abitazione anti-sismica – Italia – l’Unità.

P.S.: non avevo e non ho né titolo né intenzione di parlare del terremoto né dei terremoti, ma se avessi voluto, avrei scritto questo1.

* * *

  1. il comizietto – Del perché saperlo prima non serve

Beps Nobis

Reduci del Cavaliere e di Alleanza Nazionale
Sono la maggioranza perché Grillo attrae soprattutto i moderati. Il fenomeno che nessuno intuisce e che travolge Parma: io c’ero accanto a Federico Pizzarotti, osservavo con attenzione. Quando in Rai non hai un politico di riferimento sei affossato, annullato, finito.

Da: Da Minzolini a Grillo: “Basta piegare la testa, mi gioco la carriera” – Il Fatto Quotidiano.

* * *

Vedi anche eDue – Il Facci che è in me per ulteriore bibliografia.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: