Natale con i tuoi, app con chi vuoi

Si fa un certo discutere del fatto che Apple avrebbe (il condizionale è d’obbligo) censurato un’app1 che avrebbe rivelato i fattacci del Vaticano. A pagamento.
Dello stesso sviluppatore esiste un’app che si chiama CameraLeaks che, a pagamento, svelerebbe analoghi retroscena della camera bassa italiana2.
L’app ha certamente una caratteristica, quella di suscitare in diversi acquirenti la stessa, identica reazione

* * *

  1. Il Fatto Quotidiano.it – VaticanLeaks, l’app che non trovate sull’AppStore
  2. App Store – CameraLeaks
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: