Signora Mia 2.0

Ormai tutti i giornali online danno la possibilità di commentare le notizie; nessuno sa perché, nessuno sa a cosa serva (“serva”, uhm…).

L’ultima frontiera è la possibilità di commentare le previsioni meteo1.
Il tono, e come potrebbe il mezzo cambiare il messaggio, è quello da pianerottolo:

L’Anticiclone delle Azzorre, intanto, continua a latitare. Speriamo che non si presenti in Autunno e Inverno.

Come dire che non è tanto il global warming, quanto l’humidity rate a preoccupare; e qui una volta era tutto Telnet™…

  1. L'estate fa sul serio. Breve tregua, poi nuova fiammata africana – MeteoGiornale.it

Immagine da http://lucarossi.ilcannocchiale.it/mediamanager/sys.user/116072/caldo.jpg

4 pensieri riguardo “Signora Mia 2.0”

  1. “”Ormai tutti i giornali online danno la possibilità di commentare le notizie; nessuno sa perché, nessuno sa a cosa serva (“serva”, uhm…).””

    No scusa allora perché tu apri ai commenti? Se i tuoi post alcune volte sono vicini alla possibile praticità di un articolo/recensione tanto vicini sono alle rispettive domande che ti poni.

    Il bello della possibilità di commentare è poter dire la propria, serve a qualcosa? A mio avviso si e anche molto.

    1. Claudio, abbi pazienza io a volte non capisco quel che scrivi.

      Comunque, il poter dire la tua sulle previsioni del tempo mi dici a cosa cazzo serve?

      1. “Claudio, abbi pazienza io a volte non capisco quel che scrivi”. Fiuuu! Per un attimo ho creduto di esser diventato stupido!

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: