… quarantasei e quarantasette

Oggi Nokia ha presentato due nuovi telefoni; se pensavate che l’attuale produzione fosse troppo limitata, adesso è questa:

  1. 100
  2. 101
  3. 113
  4. 500
  5. 603
  6. 700
  7. 701
  8. 808
  9. 5230
  10. Asha 200
  11. Asha 201
  12. Asha 203
  13. Asha 300
  14. Asha 302
  15. Asha 303
  16. Asha 305
  17. Asha 306
  18. Asha 311
  19. C1-01
  20. C1-02
  21. C2-00
  22. C2-01
  23. C2-02
  24. C2-03
  25. C2-05
  26. C3-00
  27. C3-01
  28. C5-00
  29. C5-03
  30. C5-06
  31. C6-00
  32. C6-01
  33. C7-00
  34. E5-00
  35. E6-00
  36. E7-00
  37. Lumia 610
  38. Lumia 800
  39. Lumia 820
  40. Lumia 900
  41. Lumia 920
  42. N8-00
  43. X1-01
  44. X2-01
  45. X2-05
  46. X3-02
  47. X7-00

Sono quarantasette.
Si noti che la Home di Nokia adesso ha di default uno degli sfondi di Windows® 7.

7 pensieri riguardo “… quarantasei e quarantasette”

  1. Quando uscì l’iPhone rimandai – dubbioso – l’ acquisto alla versione successiva e mantenni il E51 che andava benissimo come cellulare evoluto. In quei mesi Nokia avrebbe potuto comprare il mondo… ma non si era accorta di stare già morendo…

  2. I Nokia con Windows Phone non sarebbero neanche male ma hanno delle limitazioni di sistema davvero irritanti: il Bluetooth non permette lo scambio di file nemmeno fra cellulari Nokia, durante il caricamento della batteria resta acceso, la sveglia non funziona a cellulare spento e la radio non funziona in vivavoce.

    1. P. S.: Se ho letto bene le caratteristiche, gli ultimi Lumia nemmeno ce l’hanno la radio FM, così il problema è risolto.

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: