Piove, governo capitolino

Da quando sono stati inaugurati i nuovi sottopassi con quasi tutte le uscite chiuse, oggi ha piovuto per la prima volta.
E, maddai, si sono allagati.
Quindi coloro che tentavano di guadagnare casa venendo dalla A24 si sono visti dirottare a San Lorenzo; i provenienti dal Foro Italico e dalla Salaria, sulla Salaria e sulla Nomentana all’altezza della Batteria omonima. Il vecchio tracciato è parzialmente inagibile da mesi, quindi tutta viabilità ordinaria.
Bene, una sola lunga coda da San Giovanni al GRA sulla corsia entrante della Salaria, e a perdita d’occhio (Piazzale degli eroi?) dall’altra parte.
Credo siano ancora tutti lì.
Motivo?
Piove.

1 commento su “Piove, governo capitolino”

  1. Posso confermare che dalla Colombo (ex Fiera) a (ben oltre) piazzale degli Eroi era tutto un carnevale. Attendiamo frementi la prima neve. E l’esercito. Svizzero.

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: