Dittatura? Islamici? Armi chimiche? Canguri?

Petrolio, l’Australia trova maxi giacimenti e si candida a diventare esportatore

Alla luce della nuova scoperta, ricorda il Daily Telegraph, le stime più favorevoli consentirebbero al paese di entrare ufficialmente nel gotha dei grandi produttori mondiali. Quelle più caute, in ogni caso, permetterebbero all’Australia di trasformarsi in un esportatore netto, ovvero di raggiungere l’autosufficienza energetica con una ricaduta positiva sulla bilancia commerciale

Insomma, c’è qualcosa che giustifichi un intervento militare da parte degli statunitensi in Australia?

Da: Petrolio, l’Australia trova maxi giacimenti e si candida a diventare esportatore – Il Fatto Quotidiano.

4 pensieri riguardo “Dittatura? Islamici? Armi chimiche? Canguri?”

  1. Beh c’è da dire che prendere la scusa di ridare l’isolona agli aborigeni potrebbe fuzionare. Armano le tribù, scatenano le rivolte, arrivano in massa, bombardano con armi intelligenti (…intelligenti ma sono poco acculturate visto che centrano le scuole con estrema precisione). Insomma un bel quadretto

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: