Restiamo nei nostri panni

Come ha scritto il comico Jack Handey, prima di criticare qualcuno fatti una passeggiata di un chilometro nei suoi panni, così sarai a un chilometro di distanza e potrai tenerti i suoi panni. Ma se vuoi aiutarlo, forse ti conviene tenerti i tuoi vestiti. Invece di provare il suo dolore, non sarebbe meglio fare qualcosa?

Da Internazionale » Opinioni » Restiamo nei nostri panni.

Annunci

2 thoughts on “Restiamo nei nostri panni”

  1. Mmmm… mi sembra in relazione con il saggio Stronzate, se non ho capito male. Fino a quando siamo empatici giriamo a vuoto, riflettiamo solo sulle nostre sensazioni volatili, non siamo ancorati alla realtà.

    Merita un comizio, questo articolo. Spero di farlo in settimana. Spero.
    Grazie per la segnalazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...