La vita è una tempesta, ma prenderlo su Amazon è un lampo

Cosa devo fare per caricare il codice promozionale?

› Dopo aver cliccato su Aggiungi al carrello nella pagina prodotto, procedi all’ordine inserendo indirizzo e opzione di pagamento.
› Prima della conferma dell’ordine, per ottenere lo sconto, inserisci alla voce Codice promozionale il codice che hai ricevuto via email.
› Se hai impostato 1-click, non sarà possibile inserire il codice promozionale al momento del pagamento. Per disattivare le impostazioni 1-click, clicca qui.

Come vedo se lo sconto è stato applicato al mio ordine?

› Se lo sconto è stato applicato correttamente, vedrai la scritta “Sconto applicato” subito sotto il totale dell’ordine, prima di cliccare il tasto “Ordina”. Sarà inoltre visibile l’importo totale da pagare al netto dello sconto.

La storia è questa.
Mi scrive Amazon. Non è che io ho scritto a Amazon, m’hanno scritto loro.
Mi dice che ho diritto ad un buono sconto.
Quindi m’aspetto che la sofisticazione dei sistemi Amazon ha partorito un buono sconto per me.
Quindi immagino che sappiano chi sono. Non io io, ma il mio account, almeno, quello sì.

Siccome Amazon è statunitense, ragiona nei termini degli statunitensi.
In USA, non fanno sconti ma rimborsi. Siccome gli statunitensi sono pigri, sanno che statisticamente una certa quantità di persone si cacano il cazzo e chiedere i rimborsi.
Quindi meglio una promessa di rimborso a fronte di una domanda, che non uno sconto.

Da noi i rimborsi non funzionano.
Quindi che fanno? ti mandano una e-Mail con un buono sconto, che TU devi usare al momento dell’acquisto.
Sanno bene chi sei, ma non te lo calcolano (o propongono) sul tuo prossimo acquisto, te lo devi ricordare TU.
E siccome loro spingono sugli ordini 1-Click™ perché rendono possibili gli acquisti compulsivi, se li usi non hai modo di inserire il codice.
E loro, ovviamente, non te lo calcolano in automatico.

Annunci

3 thoughts on “La vita è una tempesta, ma prenderlo su Amazon è un lampo”

  1. Evvabbè… pure compulsivo! Io ho “paura” degli “1-click” da quando me lo sono ritrovato attivato di default (senza accorgermene), ed ho inavvertitamente toccato il tasto del mouse mentre passava su un articolo ed ho dovuto faticare non poco per risolvere. Ho qualche volta sfruttato sconti di Amazon anche se vale solo su certe categorie, a certe ore, se sei vestito di beige…

  2. No, non sanno chi sei. Per uscire ti chiedono “Non sei Ilcomizietto? Esci.” Certo, fino ad ora era Pio XII e ti ho fregato facendo acquisti spacciandomi per Ilcomizietto.

    Scusami, divago.

    Ho controllato. Non ho 1-click abilitato senza il mio consenso. Il fatto che gli abbia tolto tutte le modalità di pagamento, che di solito usa in automatico, forse li ha disincentivati. Non posso fare acquisti compulsivi se devo reinserire il numero di carta di credito.

    Grazie per l’avviso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...