Il problema è senz’altro l’articolo 18

il giorno 27/9, sabato sera dalle ore 22:30 alle ore 1:30 circa, una coppia di Ispettori del lavoro, dopo avere controllato la documentazione relativa a tutti gli impiegati, risultati essere tutti regolarmente assunti ha contestato una violazione amministrativa per circa 1950 € e rilasciato un provvedimento di sospensione della attività, perché un avventore conoscente del gestore ha abbassato sotto sua richiesta il volume della musica dalla leva del mixer. Tale fatto avrebbe comportato un’attività subordinata da parte di un non impiegato. L’amico che si è avvicinato alla consolle per abbassare il volume ha “svolto un’attività lavorativa”

Questo risponde bene anche al mantra che Scalfarotto va ripetendo da giorni, ovvero che in Italia non c’è lavoro perché le aziende non hanno certezza dei tempi di chiusura.

Da Petizione · Chiediamo insieme con forza che la persecuzione verso il Sottosopra di Giardini-Naxos termini. · Change.org.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...