Solo l’otto per mille di nicotina

Ma quanto fumano i cardinali? Secondo una lettera inviata dal Governatorato della Santa Sede a uno degli eminentissimi porporati, alla testa di uno dei ministeri chiave della Curia romana, il numero di sigarette in dotazione è altissimo: fino a 500 pacchetti al mese. Di cui almeno 200 da poter comprare scontati. Ma qualcuno ha mai visto un cardinale fumare? Nessuno. Almeno in pubblico. Cosa se ne faranno, dunque, i porporati di una tale quantità di stecche di “bionde”, è un vero mistero. Il foglio che pubblichiamo e che porta la sigla del segretario generale del Governatorato, padre Fernando Vergez Alzaga, è indirizzato a “Sua Eminenza Reverendissima il Sig. Card. George Pell, Prefetto della Segreteria per l’Economia”.

Da "Sigarette scontate per i cardinali". Ecco i benefit del Vaticano – Repubblica.it.

Annunci

2 thoughts on “Solo l’otto per mille di nicotina”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...