Carme 22

Schermata 2014-11-25 alle 09.02.45

Ieri, per motivi che ignoro ma che non mi hanno tolto il sonno, l’utente Twitter @Frandiben mi ha bloccato, mi ha impedito di ritwittarlo e di seguirlo.
Il motivo per cui ne scrivo, è che tutto questo è non avvenuto attraverso un’interazione diretta tra me e lui, ma attraverso una o più funzioni di sistema messe a disposizione da Twitter.
Quindi nei DB di Twitter da ieri ci sono una po’ di spunte qua a là, dalle quali risulta che un certo utente ha deciso ieri di non avere nulla a che fare con un altro.

Quello che mi sfugge è perché con questi presupposti, oggi Twitter mi suggerisca qualcosa basata su quell’utente.
Capisco il concetto di trigger, ma il tutto mi pare adombrare un’idea troppo catulliana degli utenti.

Ponci ponci ponci-po’

Da una parte, un Renzi ormai prigioniero del suo garrulo personaggio, pronto a esultare per aver “strappato alla dx” una regione come l’Emilia-Romagna, mai governata dalla destra in tutta la sua storia, al punto che ti immagini da un momento all’altro parta la musichetta dello spot: Ti piace vincere facile? Dall’altra, i grandi teorici dell’astensionismo, questo fiume in piena che presto sconvolgerà il sistema. Non stavolta, la prossima volta. È sempre la prossima.

Da Leonardo: La gente è stanca anche di essere stanca.

Letterine

Voi vivete di Ferrari almeno quanto la Ferrari vive di voi, della vostra passione e del vostro talento.

Seguono un paio di paginette di prosa asciutta e pragmatismo, da parte di quello che rimprovera all’Italia di essere il paese in cui invece che fare si chiacchiera.

Da: Marchionne scrive ai dipendenti Ferrari – Autosprint.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: