Ricordi d’infanzia (Modulo)

modulo

Quello che vedete non è un font in senso stretto; è un modo di disegnare i caratteri basato su un modulo 3*1 poi suddiviso in 6*2 e poi solo le diagonali tracciate per i vertici del quadrato 1*1 (e NON quelle per i punti medi dei lati dello stesso – sembra che questo limite m’intrigasse molto).
L’ho inventato (o se preferite riscoperto) quando ero in prima media.
Ieri ho ritrovato il quaderno su cui l’avevo fatto.
Le righe blu sono varianti che ho trovato dello stesso carattere, intendendo quello nero come più vecchio.
Non ero male; devo essermi rovinato col crescere.

2 pensieri riguardo “Ricordi d’infanzia (Modulo)”

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: