Appaltò

Un’organizzazione legata alla malavita campana ha fatto milioni gestendo il giro d’affari dei vestiti lasciati per beneficenza dai cittadini nei contenitori ai lati delle strade. Un giro gestito da cooperative sociali borderline e per cui sono finite in manette 14 persone. E sullo sfondo il ruolo di Carminati e Buzzi e la gestione anomala dell’Ama

Abbiamo una montagna di PA tra locale e centrale e continuiamo ad appaltare i servizi.
I più si domandano a cosa serva la PA, non a cosa servano gli appalti.

Qui si parla della “Raccolta permanente abiti usati, scarpe e borse”.

Da La Camorra nel business degli abiti usati Così i boss lucravano sui cassonetti gialli.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...