Sono margini, non centimentri

Abitacolo più lungo, cofano più corto.
Con la rotazione del gruppo propulsore, la X1 offrirà parecchi centimetri in più nel senso della lunghezza. E avrà una distribuzione diversa dei volumi, con il cofano più corto e la cabina più avanzata. Niente effetto monovolume, però: per chi ha bisogno di una Mpv c’è già l’Active Tourer. La parentela con questo modello ci sarà senz’altro a livello motoristico, dato che si prevede una gamma pressoché identica sull’X1.

Non è che adesso ci vengono a raccontare che la BMW passa dalla trazione posteriore all’anteriore per problemi di abitacolo e abitabilità, vero?

Per risolverli entrambi bastava smetterla coi motori marini sei in linea a passare ai V6.

Il problema semmai è che quasi nessuno sa che trazione abbia la propria macchina, e quindi aumentare i guadagni con meccaniche molto meno raffinate e più facili da guidare.

Così, eh, tanto per.
E che peccato, però.

Da: BMW X1 – Tre Cilindri E Trazione Anteriore: La Rivoluzione Dell'Ukl1 – Quattroruote.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...