Pelle di daino e manici di scopa

Da quando è stato eletto Presidente della Repubblica, abbiamo visto Sergio Mattarella girare a piedi per Roma, o al massimo a bordo di una Fiat Panda grigia. Durante la passeggiata tra i cittadini, il capo dello Stato si è lasciato sfuggire poche parole. Un segnale di sobrietà, se pensiamo che ogni giudice della Corte Costituzionale, come Mattarella, ha a disposizione un’auto blu con interni in pelle di daino e due autisti. Tanto che in vista del corteo presidenziale e della cerimonia di insediamento al Quirinale previsti per martedì, ci si chiede se per caso Mattarella riserverà qualche sorpresa riguardo al protocollo.

C’è scritto, giuro.

Da Sergio Mattarella sfilerà sulla Lancia Flaminia 335 o sulla Panda? Roma blindata per il corteo e la cerimonia di insediamento (FOTO, VIDEO).

3 thoughts on “Pelle di daino e manici di scopa”

  1. Il Presidente della Corte ha diritto anche lui agli interni in pelle di daino. Solo che nel suo caso, essendo il Presidente, il daino è vivo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...