L’ecologia è il passato

Tredici operai, tre Toyota Mirai al giorno. Molta manualità e poche diavolerie tecnologiche, e d’altronde su quel fronte l’idrogeno basta e avanza. In una sezione speciale della storica fabbrica di Motomachi, a due passi dal quartier generale di Nagoya, la produzione della fuel cell su cui i giapponesi stanno costruendo il proprio futuro si fa alla vecchia maniera: “Potreste immaginare un impianto molto avanzato, ma la realtà è molto diversa”, ha detto lo stesso presidente Akio Toyoda.
(..)
“Queste sono le persone che vogliamo coltivare in futuro”, ha spiegato un portavoce Toyota.

Quindi pare di capire passino dall’ecologico al biologico.

Da Toyota Mirai – Tutte Le Fasi Dell'assemblaggio A Mano – Quattroruote.

P.S.: ormai i giornali (i giornalisti essendosi estinti assieme ai grandi cefali) fanno solo rilanci stampa.

2 thoughts on “L’ecologia è il passato”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...