In America starebbero già tutti quanti ancora al posto loro

Il direttore di Rolling Stone, Will Dana, si è assunto tutta la responsabilità dell’errore giornalistico e, insieme all’autrice dell’articolo, Sabrina Rubin Erdely, si è scusato. L’editore ha annunciato che non licenzierà nessuno.

C’avete presente la pippa mortale del giornalismo anglosassone e il famosi licenziamenti in tronco all’americana? Ecco, miti dovuti al cattivo giornalismo pure quelli…

Da Rolling Stone ritira l’articolo sul presunto stupro all’università della Virginia – Internazionale.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...