La meglio borghesia

Non penso che siano omertosi, sono ragazzi intelligenti, figli della migliore borghesia di Padova e sono convinta che i loro genitori siano disponibili a parlare con loro perché capiscono che le cose verranno fuori comunque.

Voglio sperare che sia stato l’articolista a sintetizzare in questo modo infelice il pensiero di una preside.
Perché in quella frase, oltre ad esserci tutto il vecchio della scuola pubblica in termini lessicali, c’è anche e sopratutto una falla logica da spavento.

Da La preside del ragazzo morto in gita: "Impossibile che i suoi compagni l'abbiano lasciato morire. Uno slavo in quell'hotel".

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...