Un’operazione fantastica

La domanda che si sono posti in molti, il giorno dopo la presentazione del piano industriale lacrime e sangue dei nuovi proprietari, è se e fino a che punto il governo fosse al corrente di ciò che si andava preparando, al momento della vendita della Merloni agli americani. Matteo Renzi si era sbilanciato non poco, definendola “un’operazione fantastica” e dicendo entusiasta al Corriere della Sera: “Ho parlato personalmente con gli americani a palazzo Chigi, non si attraggono gli investimenti e poi si grida al lupo, riscoprendo un’autarchica visione del mondo che pensavamo superata. Il punto non è il passaporto, ma il piano industriale”.

Da Whirpool cancella con un tratto di penna gli operai italiani – Angelo Mastrandrea – Internazionale.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...