Nuovo italiano senza segreti

Nell’ambito dell’illuminazione, Magneti Marelli ha collaborato con Fiat per la realizzazione dei nuovi gruppi ottici anteriori e posteriori, uno degli elementi distintivi della Nuova 500. In dettaglio, design e ergonomia caratterizzano l’elemento superiore del proiettore anteriore che include l’anabbagliante alogeno e l’indicatore di direzione

Questa pagina di Repubblica.it che rigurada il lancio della versione 2016 della Fiat 500 (quindi non una notizia relativa a, ma proprio il lancio) presenta anche la nuova versione dell’italiano, una lingua in cui una faro può essere ergonomico.
Un faro.

Da Nuova Fiat 500 senza segreti – BlogMotori – Blog – Repubblica.it.

7 pensieri riguardo “Nuovo italiano senza segreti”

  1. Non è un “faro”. È luce, è vita… è la possibilità di liberarsi dai vincoli che la natura impone con la rotazione terrestre… FIAT LUX! No, non ridere.

  2. In tutto questo, vado completamente fuori argomento e mi chiedo perché la Fiat non abbia mai prodotto una 133 e una 129.

    1. Aggiungo, e torno in tema, che questa “nuova” 500 mi sembra quasi identica alla precedente. Però, forse, se l’avessero chiamata semplicemente MY2015 non avrebbe generato quest’inutile grancassa e ci saremmo risparmiati i contorcimenti linguistici di Largo Fochetti.

    2. Vado a memoria e non avendo alcuna passione specifica per le Fiat potrei sbagliare (non ho controllato, non controllerò), ma la Fiat 129 è esistita, essendo poi stata commercializzata col nome di X1/9 ;)

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: