Chiama Oxi

icon175x175

Stamattina dopo tanto tempo mi serviva un taxi.
Era in Viale Manzoni, angolo Via di Porta Maggiore.

Provo ad usare Chiama Taxi.
Mi dice che deve aggiornare la mappa.
Occhio: non mi chiede SE voglio aggiornare la mappa, mi DICE che aggiorna la mappa.
Rotellina.
Ha aggiornato la mappa? Boh.
C’è un pulsante “Posizione attuale”; tappo.
Via Benedetto Bentruccelli 1.
No, Viale Manzoni, angolo Via di Porta Maggiore; mentre digito a 36 °C, cammino e sudo.
OK, Confermi indirizzo?
Eccerto, cazzo, l’ho scritto io…
Per favore portare il telefono all’orecchio.
Il che è bene, perché chessò avrebbe potuto dirmi di… vabbeh.
Chiamo 12345.
Starà chiamando 12345?!
Silenzio.
Chiamo 54321.
Silenzio.
Risponde una voce femminile che mi dice qualcosa, io credo abbia detto qualcosa relativa ad un Taxi. Ne chiedo uno Viale Manzoni, angolo Via di Porta Maggiore.
La voce femminile si stizzisce, dicendo le consiglio di richiamare dopo.
Eccerto che richiamare prima è difficile.

Cancellata, poi me la sono fatta a piedi.

L’esperienza è la seguente: nessun feedback da parte dell’app, il peggior feedback possibile da parte umana.
Monnezza 2.0.

Un piccolo passo per un uomo, un grande firewall per l’umanità

Schermata 2015-07-14 alle 14.35.57

La prima astronave che andrà a colonizzare un altro pianeta del sistema solare sarà piena di forati e saccocce di cemento.
La seconda di armi.

NASA Public – Ustream.tv.

La terra dei fuochi in Toscana

Quando nel 1963 esce Un giorno di fuoco, Beppe Fenoglio è morto di cancro, ed è passato solo un anno dalla sentenza che ha costretto i contadini della val Bormida a risarcire l’Acna, ora di proprietà della Montecatini, per le spese di un processo durato 24 anni nel quale gli abitanti della valle hanno osato far notare che in effetti va bene l’acqua rossa, ma il fatto che nei campi non cresca un filo d’erba non va bene, o no?

Da: La terra dei fuochi in Toscana – Vanessa Roghi – Internazionale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: