La morte perfetta di Józef Wesołowski

La pressione a cui era stato sottoposto l’ex arcivescovo del resto era fortissima, la sua immagine usciva deturpata da una storia obiettivamente orrenda. Tuttavia in ambienti vaticani si temeva soprattutto la possibile rivelazione, nel corso del processo, di scenari e coinvolgimenti inconfessabili. Tutto questo, ora, resta sepolto nell’ambito delle ipotesi e delle illazioni: il caso in qualche modo è chiuso e quella dell’ex nunzio è stata indubbiamente una morte perfetta.

Da: La morte perfetta di Józef Wesołowski – Francesco Peloso – Internazionale

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...