All’amica direzione ritrovata

All'amica direzione ritrovata
Marchionne ha dichiarato:

Stiamo tornando a rifarci le ossa su qualcosa che era il nostro mestiere fino a poco tempo fa, poi abbiamo perso un po’ il barlume della direzione.

Siamo ritornati a fare quello che facciamo bene: queste auto rappresentano il massimo della tecnologia italiana. Dal punto di vista tecnico sono dei gioielli. È la prima volta nei dodici anni che sono in Fiat che posso dire che questa macchina non ha niente da rimpiangere rispetto alle concorrenti tedesche1

Vorrei fargli rileggere

C’è ancora gente che sogna un’Alfa che non può più esistere2

Invece quell’Alfa lì, quella che sognavamo noi gente, sta salvando le chiappe a tutti.

* * *

  1. Alfa Romeo Giulia – La Berlina Del Biscione In Visita Da Mattarella E Renzi – Eventi – Quattroruote.it
  2. Marchionne – “PER L’ALFA ABBIAMO GIÀ SPESO FIN TROPPO” – Industria – Quattroruote.it
Advertisements

5 thoughts on “All’amica direzione ritrovata”

    1. La versione “normale” mi piace molto.
      Il fatto che somigli ad una serie 3 (e ad un’Audi dietro) è innegabile, che pecchi in personalità anche.

      Però rispetto alla QV che mi ha lasciato MOLTO freddo, quella civilzzata è molto elegante.

      E comunque è una trazione posteriore, quindi va bene così.

  1. Marp… Magl… Marchionne era lo stesso che scriveva di quanto era bella e buona la Lancia salvo poi affondarla con una Chrysler C300 rimarchiata e con la riduzione di gamma a UN modello.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...