Rieducational Channel: L’orientamento dei registi nella radura

La cosa è tanto banale quanto il concetto di attrito e quello di coppia, perciò qui non staremo a discutere se sia possibile, perché avendo un tempo sufficiente per muoversi da fermi, e la forza necessaria lo si potrebbe veder fare anche da parte di qualche fenomeno da circo e mi pare di ricordare vecchi spettacoli televisivi in cui uno racchio forte trascinava un vagone coi denti (o erano i capelli? i peli pubici?! oppure… no, niente).

No, qui si cerca di capire perché la guida cambi in base all’inquadratura:

Schermata 2016-06-17 alle 16.50.15

Schermata 2016-06-17 alle 16.50.58

1 thought on “Rieducational Channel: L’orientamento dei registi nella radura”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...