Cyber bullismo e schiena dritta – Alfonso Fuggetta

L’altro giorno la stampa ricordava le parole di Ciampi, “schiena dritta”.

Ieri la Camera ha approvato una legge sul cyber bullismo che ci rende ridicoli.

Qualche giorno fa, un parlamentare del PD mi diceva “È una legge che non si può votare, proposta solo per non farci scavalcare dal M5S”. E poi l’ha votata.

In generale, quasi tutti i parlamentari dell’intergruppo innovazione, che a parole dicono di voler promuovere il digitale, o hanno votato a favore o si sono astenuti. Gli stessi che ci fanno lezioni sull’importanza dell’innovazione. Gli stessi che ci dicono di essere in Parlamento a servizio della causa digitale e non per far carriera politica.

Ecco, appunto, schiena dritta.Fate una cosa, la prossima volta che c’è una votazione di questo tipo, andate a parlare ad un convegno sull’innovazione. Almeno negli atti parlamentari apparirete come “in missione”.1

Oppure a presentare un libro.
Rigorosamente cartaceo, eh.

* * *

  1. Cyber bullismo e schiena dritta – Alfonso Fuggetta

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...