Preparatissimo

ROMA – E’ morto Umberto Veronesi. L’oncologo è deceduto nella sua casa milanese.

ROMA, è morto a Milano. Oncologo.

Veronesi è deceduto nella sua casa di Milano.

È deceduto a Milano, se non fosse chiaro cose significa “milanese”.

Da alcune settimane le sue condizioni di salute si erano progressivamente aggravate. Era circondato dai familiari, la moglie e i figli.

Causa o effetto?

Oncologo e uomo politico, Veronesi avrebbe compiuto 91 anni il 28 novembre.

Oncologo e politico.

Ha dedicato la sua vita alla lotta ai tumori.

Oncologo.

E’ stato fondatore e presidente della Fondazione per la ricerca sul cancro che porta il suo nome,

Oncologo.

ministro della Sanità nel secondo governo Amato e senatore.

e politico.
E se li preparano pure i coccodrilli, eh, non è che li scrivono al volo.

* * *

Ah, hanno dimenticato di ricordare che si era detto un grande fisico, non come Johnny Weissmuller, nel senso di studioso di fisica.
Aveva dichiarato che le scorie nucleari non sono pericolose e che lui le avrebbe tranquillamente tenute in casa.
Le scorie no, infatti: la cotoletta, quella è tremenda.

Da E’ morto Umberto Veronesi – Salute&Benessere.

Cubista

Milano ha avuto un vantaggio rispetto ad altre città e cioè di avere un piano urbanistico già fissato a fine Ottocento da Cesare Beruto e di averlo rispettato, finora.1

Quindi il cubo di Apple in Piazza del Liberty, che non avrà graniti ma beola2, per dirla con Adrian Belew, è “We’re moving forward by coming from” e si farà.
CityLife non era da fare, ma s’è fatto alla faccia di Beruto, alla fine l’unica cosa cui si sono opposti è il mantenimento di una struttura temporanea di Expo.

* * *

  1. Corriere della Sera – Soprintendenza, i voti: sì a Apple, bocciati CityLife e Expo Gate
  2. Nel caso ve lo steste chiedendo: Losa – Wikipedia