Cubista

Milano ha avuto un vantaggio rispetto ad altre città e cioè di avere un piano urbanistico già fissato a fine Ottocento da Cesare Beruto e di averlo rispettato, finora.1

Quindi il cubo di Apple in Piazza del Liberty, che non avrà graniti ma beola2, per dirla con Adrian Belew, è “We’re moving forward by coming from” e si farà.
CityLife non era da fare, ma s’è fatto alla faccia di Beruto, alla fine l’unica cosa cui si sono opposti è il mantenimento di una struttura temporanea di Expo.

* * *

  1. Corriere della Sera – Soprintendenza, i voti: sì a Apple, bocciati CityLife e Expo Gate
  2. Nel caso ve lo steste chiedendo: Losa – Wikipedia

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...