Infantili e non protettivi

Regalarsi il fuoristrada quando nasce il pupo è un fatto liberatorio.
Del resto prima che i figli divengano delle soddisfazioni sono delle gran rotture di coglioni, notti insonni, cacche, ruttini ed altro.

Certo, c’è il piacere di crescerli.
Ma se non siete cresciuti voi per primi, avere la presunzione di crescere qualcuno…

Come che sia, nasce il pupo arriva il SUV perché faccia da guscio protettivo al pargolo, anche a costo di terminare tutto ciò che li circonda.

Beh, è una cazzata: è scientificamente provato che non siano più sicuri degli altri veicoli (per gli occupanti e soprattutto) per i bambini.

Alle mamme che vanno al mercato rionale in SUV raccomandiamo di spendere meno per la macchina e prendere una colf che vada a far loro la spesa.
Ai papà che pensano che il loro pisellino, sebbene abbia messo al mondo un bambino, resti comunque troppo piccolo, raccomandiamo di spendere i soldi per un buon andrologo, e quel che avanza in ginseng.

Annunci

Born in translation (clicca come magni)

e-Mail.

In inglese si pronuncia “imeil”, in italiano “posta elettronica”.

Pernsare che “emeil”, “email”, “emmeil” od altre forme di gas intestinale ci proiettino nel futuro, dimostra solo quanto siamo ancora profondamente radicati nel passato.

Non dico di tradurre tutto, alla francese dove l’ordinateur con il suo raton (o sourie) vi consente della PAO (Programmation Assistée per l’Ordinateur), ma almeno evitare di inventare laddove hanno già inventato altri.

Siccome il mouse non lo abbiamo inventato noi, e siccome coloro che l’hanno inventato lo hanno chiamato mouse, chiamiamolo mouse.

Esattamente come pizza nel mondo…

Assoli 199 euro

… potrete avere Mimmo.

Cos’è!?!

Il musifonino più stiloso del momento, no?!

Alimentazione (Vegetarutelliani)

R 20110106 1057

Srl: E’ questo che tiene unita l’Italia

La Responsabilità è come la coscienza ambientalista ed il traffico:

Ma dove cazzo vanno tutti questi?

Orologio, senza orologio

Il futuro è di là, comunque…

cazzate?!, A corto di

Niente paura, avete letto bene…